VALERIO LELLI FOTOGRAFO

L + M

Il 2 agosto per un bolognese, oltrettutto nato nel 1980, è una data importante, tristemente importante.

Quest’anno, il 2 agosto per me acquisisce un sapore agrodolce, oltre l’amaro di una triste ricorrenza, quello di una ripartenza dolce e agognata, in una stagione fotografica martoriata letteralmente dal Covid 19.

La giornata inizia prestissimo, partenza in macchina poco dopo l’alba, direzione piemonte, in modo da poter fare, come sempre, gli ultimi sopralluoghi oltre, ovviamente, ad inveire un pò verso i capricci meteo di quell’antipatico di Giove pluvio.

Invece no, un isolato temporale estivo ha inumidito gli ospiti solo all’uscita dalla chiesa, concedendo una insperata, magnifica, tregua.

Allestimento floreale: Ouiflower

Next Post

Previous Post

© 2020 VALERIO LELLI FOTOGRAFO

Theme by Anders Norén